Comune di Marano Vicentino

Carta d'Identità

Rilascio - Validità - Rinnovo

 
La carta d’identità costituisce mezzo di identificazione ai fini di polizia, ha la finalità prevalente di dimostrare l’identità personale del suo titolare, ma è anche titolo valido per l’espatrio per i cittadini italiani in tutti i Paesi dell’Unione Europea e nei Paesi che vi acconsentono.

Di seguito l'elenco degli stati che riconoscono la validità della carta d'identità ai fini dell'ingresso nei rispettivi territori:
Austria, Belgio, Bosnia Erzegovina, Cipro, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtentstein, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Monaco, Norvegia, Olanda, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

Romania: ingresso per un periodo massimo di 30 giorni.
Marocco, Tunisia, Turchia: solo per chi vi si reca con viaggio organizzato.
Egitto: l'ingresso per turismo è consentito con la carta d'identità (valida ai fini dell'espatrio) ed un modulo appositamente predisposto dalle Autorità Egiziane. Il modulo è in distribuzione sull'aereo o all'aeroporto in arrivo, prima del controllo dei documenti e va debitamente compilato. Ciascun viaggiatore dovrà presentare una foto recente in formato tessera, che verrà incollata sul citato modulo a cura delle Autorità Egiziane.

Per conoscere l’elenco completo dei Paesi consultare il sito del Ministero degli Esteri “Viaggiare Sicuri”.

Dal 1 aprile 2016 il servizio di rilascio o rinnovo della carta d’identità viene erogato su appuntamento online PRENOTA APPUNTAMENTO


Chi può fare la richiesta

- Cittadini residenti: la carta d’ identità è rilasciata a tutti i cittadini senza limiti di età
- Cittadini non residenti: solo in casi eccezionali, la carta d’identita’ puo’ essere rilasciata a persone non residenti per gravi e comprovati motivi
- Cittadini italiani residenti all’estero: i cittadini italiani residenti all’estero e iscritti all’ Aire (Anagrafe Italiani Residenti Estero) possono richiedere la carta d’ identità sia presso l’ufficio Anagrafe sia presso il Consolato italiano di appartenenza nello Stato estero di residenza


Validità 

La validità della carta d’identità varia a seconda dell’età:
- minori di 3 anni: 3 anni di validità
- minori di età compresa fra i 3 ed i 18 anni: 5 anni di validità;
- maggiorenni: 10 anni di validità.
Per le carte di identità rilasciate dal 10 febbraio 2012 la validità è estesa fino alla data corrispondente al giorno e mese di nascita (compleanno) del titolare in aggiunta agli anni di validità stabiliti per età come precedentemente indicato.
 
Documenti richiesti

- Il cittadino deve presentarsi con la precedente carta d’identità o con un documento di riconoscimento valido; se il richiedente non è in possesso della carta d’identità scaduta o in scadenza e non ha altro documento di riconoscimento (ad es.patente) è necessario che sia identificato da due testimoni muniti di documento di riconoscimento; in caso di furto o smarrimento della precedente carta di identità è necessario esibire verbale di denuncia di furto o smarrimento resa all’autorità di Pubblica Sicurezza (Carabinieri);
- n. 3 fototessere recenti, a capo scoperto, senza capelli sul viso, senza occhiali, il soggetto deve essere rivolto all’obiettivo e lo sfondo deve essere di colore bianco;
- è necessaria la presenza fisica della persona titolare della carta d'identità (anche se minorenne).
 

Qualità della fotografia

Le fotografie devono presentare le seguenti caratteristiche:
- risalire a non più di sei mesi prima
- avere un'ampiezza di 35-40 mm
- essere state scattate subito sopra la testa e sopra le spalle in modo che la faccia occupi il 70-80% della fotografia
- essere a fuoco e nitide
- essere di alta qualità senza segni di inchiostro o piegature.
Le fotografie devono:
- mostrare la persona che guarda direttamente l'obiettivo
- mostrare il colore della carnagione in modo naturale
- possedere sufficiente luminosità e contrasto
- essere stampate su carta di alta qualità e ad alta definizione.
Le fotografie stampate con fotocamera digitale devono avere un colore di alta qualità ed essere stampate su carta ad alta resa fotografica.

Cliccare per le visualizzare le Istruzioni sulla qualità della fotografia con esempi visivi.


 Stile e illuminazione

 Le fotografie devono:
 - avere un colore neutro
 - mostrare gli occhi della persona aperti e chiaramente visibili - senza capelli che li coprano
 - mostrare la persona faccia a faccia con l'obiettivo, che non guarda al di sopra della spalla (stile ritratto) o con il capo inclinato, e che mostra ben visibili entrambi i lati del viso in modo chiaro
 - essere scattate su uno sfondo disadorno di colore chiaro
 - essere scattate con un'illuminazione uniforme e non presentare ombre o riflessi del flash sulla faccia o occhi rossi.

 Cliccare per le visualizzare le Istruzioni sullo stile e illuminazione della fotografia con esempi visivi.


Occhiali e copricapi

Se portate gli occhiali:
- la fotografia deve mostrare gli occhi in modo chiaro e senza riflesso del flash sulle lenti, senza lenti ombreggiate (se possibile, evitare le montature pesanti - indossate occhiali dalla montatura più leggera, se li possedete)
- assicuratevi che la montatura non copra alcuna parte degli occhi.
Copricapo:
- non è consentito alcun copricapo se non per motivi religiosi, ma deve mostrare chiaramente i tratti del viso dalla punta del mento alla sommità della fronte e si devono poter vedere chiaramente entrambi i lati del volto.

Cliccare per le visualizzare le Istruzioni relative a occhiali e copricapi nella fotografia con esempi visivi.


Espressione ed inquadratura

La fotografia deve mostrarvi da soli (senza schienali di sedie, giocattoli o altre persone visibili), mentre guardate l'obiettivo con un'espressione neutra e la bocca chiusa.



Minorenni

- Gli esercenti la responsabilità genitoriale devono prestare l’assenso presso l’ufficio anagrafe alla presenza dell’Ufficiale d’anagrafe sottoscrivendo il relativo modello di assenso; in mancanza dell’assenso dell’altro genitore è necessaria l’autorizzazione del Giudice Tutelare. Qualora i genitori non possano recarsi in comune per firmare l’assenso prendere contatti con l’Ufficio Anagrafe prima di fissare l’appuntamento per accordarsi su come procedere.
- Per i minori di età inferiore agli anni 14 che si devono recare all’Estero l’uso della carta di identità è subordinato alla condizione che viaggino in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci. Nel caso in cui viaggiassero con persone diverse dai genitori è necessario contattare l’Ufficio Anagrafe per firmare un modulo di accompagnamento che dovrà poi essere portato dagli interessati in Questura per il visto.
 

Costi

Costo del servizio: Euro 5,42


Dove andare

Dal 1 aprile 2016 il servizio di rilascio o rinnovo della carta d’identità viene erogato su appuntamento online  PRENOTA APPUNTAMENTO

Nel caso di impossibilità di prenotare l'appuntamento in modo autonomo rivolgersi all'ufficio urp o anagrafe.

Presentarsi allo sportello con la documentazione elencata nella pagina informativa.

Sportello
Ufficio Servizi Demografici in Via XXV Aprile, 13
Orari e numero tel. : vedi Apertura al pubblico degli Uffici.



Informazioni
- In caso di gravi motivi (malattia, invalidità ecc.)
contattare l’ Ufficio Anagrafe.
- A chi è in possesso di documento con il timbro di proroga, essendo state segnalate difficoltà nel riconoscimento delle carte di identità prorogate in vari Paesi, allo scopo di scongiurare respingimenti alle frontiere, si consiglia di munirsi comunque di passaporto o di nuova carta di identità (Circolare Ministero Interno nr. 23/2010). E’ buona regola, in ogni caso, prima di recarsi in Paesi esteri, informarsi presso le Rappresentanze diplomatico-consolari presenti in Italia sui documenti richiesti per l’ingresso.
- Dal 22 Febbraio 2016 tutti i cittadini di Marano Vicentino maggiorenni possono esprimere la propria volontà alla donazione di organi e tessuti al momento del rilascio o del rinnovo della Carta d’identità presso l’Ufficio Anagrafe del Comune, firmando un semplice modulo.  Clicca qui per consultare la scheda informativa