REGIONE DEL VENETO

Comunicato del 06/06/2012

La giunta nelle sedute di lunedì 28/05 e 04/06, preso atto che nel nostro territorio comunale sono presenti delle cave di estrazione site sopra la falda acquifera utilizzata da diversi comuni, ha ritenuto indispensabile contattare dei  tecnici preparati nella materia. Ciò è necessario per la salvaguardia del diritto da parte di tutti  di utilizzare un bene comune indispensabile come l’acqua.
Tale approfondimento è stato ritenuto dalla giunta urgente dopo aver preso atto che già nel 2008 una cava, presente nel nostro territorio, è stata autorizzata dalla provincia a divenire sito di discarica.
Per una corretta informazione ai cittadini pubblichiamo le determinazioni della provincia che hanno autorizzato il cambio di destinazione, da cava di estrazione a discarica per rifiuti inerti.
Aut. n. 110 del 2008 nuovo elenco
Aut. n. 110 del 2008
Informiamo i cittadini che su questo argomento la giunta si sta impegnando e sta lavorando ponendo la massima attenzione sull’argomento.
                                                                                                                            
Il Sindaco e La giunta comunale
torna all'inizio del contenuto