REGIONE DEL VENETO

Al via i Centri estivi a Marano Vicentino

Pubblicata il 16/06/2020

Per le famiglie dei bambini della scuola d'infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado sono disponibili una serie di proposte per l'estate.
 
Le modalità di utilizzo del centro estivo saranno in parte diverse rispetto agli scorsi anni, per rispettare le “Linee di indirizzo per i servizi per l’infanzia e l’adolescenza” approvate dalla Regione Veneto.
Le settimane sono strutturate in modalità tale da creare dei piccoli gruppi nel rapporto operatori/bambini/ragazzi di:
1:5 dai 0 ai 5 anni
1:7 dai 6 agli 11 anni
1:10 dai 12 a 17 anni
I gruppi settimanali interagiranno esclusivamente con lo stesso operatore/educatore evitando contatti con gli altri gruppi.
Nei locali sarà posta particolare cura alla pulizia giornaliera degli ambienti.
All’accoglienza dei bambini/ragazzi verrà svolto un triage, e verrà stilato un accordo tra i gestori dei centri estivi ed i genitori per il rispetto delle regole di gestione dei servizi finalizzate al contrasto della diffusione del virus Covid-19.
Il costo quindi risulta variato rispetto agli scorsi anni in ragione del diverso rapporto educatore/bambino e dei costi sulla sicurezza richiesta.
 
Le richieste di iscrizione ai centri estivi 2020 saranno accolte dando priorità ai residenti nel Comune di Marano Vicentino, e rispettando i criteri definiti dal provvedimento Regionale:
  • Famiglie che prima della sospensione già utilizzavano i servizi dell’ente gestore
  • Minore certificato
  • Nuclei familiari monoparentali con genitore lavoratore
  • Minore figlio di genitori lavoratori e assenza di rete parentale a supporto
  • Minore figlio di genitori entrambi lavoratori
  • Fratelli e sorelle in età 0-17 anni
 
Le attività verranno svolte prevalentemente all’esterno. Per le associazioni o cooperative che ne hanno fatto richiesta il Comune di Marano Vicentino mette a disposizione degli stabili comunali per la continuazione delle attività in caso di pioggia o brutto tempo.
Tutto il personale assunto o volontario che si occuperà dei diversi centri estivi, verrà adeguatamente informato sulle procedure e i comportamenti igienico-sanitari da adottare in questo particolare periodo.
 
Il Comune di Marano Vicentino ha preso contatti e sta supportando diverse associazioni e cooperative che a partire dal 22/06 sono pronte a dare il via alle loro attività e che vi invitiamo a contattare per i dettagli sulle modalità e per poter organizzare al meglio gli spazi e le attività:
 
   
Akamorà
– tel. 3479446512 – akamoralife@gmail.com - per bambini della scuola primaria e secondaria – mezza giornata 7.30 – 13.00


Biosphaera
– tel 04451716489 –info@biosphaera.it– per bambini della scuola primaria - mezza giornata



Mano Amica
 – tel. 335424795 – minori@manoamica.it – per bambini della scuola infanzia, primaria e ragazzi della scuola secondaria con modulo mattina termine 12.30 e parziale termine 14.00 (con pasto)

 
Nautilus
– tel. 3351411160 - nautilus.marano@gmail.com - per bambini della scuola infanzia e primaria e ragazzi della scuola secondaria – mezza giornata o giornata intera. Modulo di iscrizione  Patto responsabilità con i gentiori
 
Ricordiamo inoltre che il bonus baby sitter del Governo può essere utilizzato per pagare i centri estivi.

 

Categorie news

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto