REGIONE DEL VENETO

Bando Assegnazione Alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica - SCADUTO

BANDO ERP ANNO 2020 PER L’ASSEGNAZIONE DEGLI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA - SCADUTO
A norma di quanto previsto dalla Regione Veneto le domande E.R.P. dall’anno 2020 dovranno essere presentate esclusivamente con modalità telematica (non è più disponibile pertanto il modello cartaceo della domanda) presso il portale internet messo a disposizione dalla Regione Veneto a pena di esclusione.
Il Comune di Marano Vicentino e l’Azienda ATER di Vicenza compileranno telematicamente e trasmetteranno la domanda al portale della Regione esclusivamente previo appuntamento.
L’appuntamento potrà essere prenotato tuttavia solo se in possesso di un’attestazione ISEE in corso di validità priva di omissioni e/o difformità (in caso diverso rivolgersi ad un CAF).
I cittadini interessati sono invitati pertanto a prendere informazioni, e concordare l’appuntamento con le seguenti modalità:
COMUNE DI MARANO VICENTINO
Sede Servizi Sociali in Piazza Silva, 50 ,
e-mail ufficio sociale@comune.marano.vi.it tel. 0445/598820
E’ammesso l’ingresso solo di n. 1 componente per nucleo familiare
ATER DI VICENZA
Sede di Vicenza in Viale BTG Framarin 6,
Telefonare allo 0444.223600 nei seguenti giorni ed orari:
Mattina: Dal Lunedi’ Al Venerdi’ 9.00 – 12.30
Pomeriggio Martedi’, Mercoledi’ E Giovedi’ 14.30-16.30
REQUISITI:
a) residenza anagrafica nel Veneto da almeno cinque anni, anche non consecutivi e calcolati negli ultimi dieci anni;
b) non essere stati condannati per il reato di “Invasione di terreni o edifici” di cui all’articolo 633 del codice penale, nei precedenti cinque anni;
c) non essere titolari di diritti di proprietà, di usufrutto, di uso e di abitazione su immobili adeguati alle esigenze del nucleo familiare ubicati nel territorio nazionale o all’estero.
d) non essere stati assegnatari in proprietà immediata o futura, di un alloggio realizzato con contributi pubblici, o non aver avuto precedenti finanziamenti pubblici di edilizia agevolata, in qualunque forma concessi, salvo che l’alloggio sia inutilizzabile o distrutto non per colpa dell’assegnatario;
e) situazione economica del nucleo familiare, rappresentata dall’ISEE-ERP del valore non superiore ad € 20.210,00;
f) non aver ceduto o sublocato, in tutto o in parte, fuori dei casi previsti dalla legge, l’alloggio di edilizia residenziale pubblica assegnato
Clicca qui per l'elenco dei DOCUMENTI DA PRESENTARE
Per ulteriori informazioni telefonare all’Ufficio Servizi Sociali 0445/598820.

Locandina Bando ERP anno 2020
torna all'inizio del contenuto