REGIONE DEL VENETO

Rio delle Pietre in località Zanine: avviata la costruzione del nuovo ponte “In due mesi, un passaggio sicuro e adatto anche ai mezzi agricoli”

Pubblicata il 17/07/2019

 
È stato demolito nella giornata di ieri, 16/07/2019, il ponte sul Rio delle Pietre, in località Zanine a Marano: è il primo passo verso la costruzione del nuovo ponte, che sarà realizzato in un paio di mesi. Il precedente ponte, infatti, presentava un forte degrado strutturale, era privo di parapetti e le sue dimensioni non permettevano il passaggio dei mezzi agricoli. Con questo intervento il ponte sarà ricostruito a norma e sarà adeguato anche al transito dei mezzi agricoli.
“Erano molti anni che le famiglie residenti e i proprietari dei terreni che giornalmente attraversano questo ponte, chiedevano all'amministrazione un nuovo ponticello. Si tratta di un intervento piccolo, ma atteso a lungo”, dice l'assessore ai Lavori pubblici, Alessandra Cavedon.
L’amministrazione comunale ha incontrato fin dal 2018 i cittadini residenti e i proprietari dei terreni per illustrare il progetto e concordare i tempi di apertura del cantiere, che poi era stato rimandato a causa delle continue piogge. L’opera ha un importo complessivo di 55mila euro, per avere finalmente una passerella sicura e di dimensioni adeguate.
 

Categorie news

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto