REGIONE DEL VENETO

Riduzione dei livelli di concentrazione degli inquinanti nell’atmosfera - Livello Verde

Pubblicata il 05/11/2019

Misure per la prevenzione e la riduzione dei livelli di concentrazione degli inquinanti nell’atmosfera.
LIVELLO VERDE
 
Con ordinanza del Sindaco n. 54-2019 fino al 31/03/2020, sono istituite le seguenti limitazioni:
 
-divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) aventi prestazione energetiche ed emissive che non sono in grado di rispettare i valori previsti almeno per la classe “2 stelle”;
 
-divieto di mantenere acceso il motore:
  • dei veicoli merci durante le fasi di carico/scarico;
  • degli autoveicoli per arresto della circolazione di durata maggiore di un minuto in corrispondenza degli impianti semaforici o dei passaggi a livello;
  • dei treni e/o locomotive con motore a combustione nelle fasi di sosta;
 
-divieto di abbruciamento delle ramaglie e altri residui vegetali;
 
-obbligo, nelle 14 ore/giorno consentite in zona climatica E), di limitazione della temperatura misurata ai sensi del D.P.R. 412/1993 e s.m.i.:
  • a massimi di 19°C (+2°C di tolleranza) negli edifici classificati in base al D.P.R. 412/1993 e con le eccezioni ivi previste, con le sigle:
• E.1 – residenza e assimilabili
• E.2 – uffici e assimilabili
• E.4 – attività ricreative e assimilabili
• E.5 – attività commerciali e assimilabili
• E.6 – attività sportive
  • a massimi di 17°C (+2°C di tolleranza) negli edifici classificati in base al D.P.R. 412/1993, con la sigla:
• E.8 – attività industriali e artigianali e assimilabili 

Categorie news

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto