REGIONE DEL VENETO

Finanziamento PON di €40.000 alle scuole per il rientro in sicurezza

Pubblicata il 07/09/2020

Il Comune di Marano Vicentino è risultato beneficiario di un contributo di 40 mila euro per la realizzazione di interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19, nell’ambito dei Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento – 2014-2020”.

Gli interventi e gli aspetti tecnico-logistici, per assicurare un rientro a scuola in sicurezza, nella tutela del diritto allo studio e nel rispetto delle misure per evitare nuovi contagi da Covid-19, sono stati concordati con il Dirigente Scolastico - dott. Rossi - i responsabili di plesso, i docenti, i tecnici comunali e l'Amministrazione Comunale.

In tutti i plessi, scuole dell'infanzia “Il castello colorato” di via S.Lucia e “L’arca” di via S.Lorenzo, scuola primaria "A.Fogazzaro" e scuola secondaria "V.Alfieri", saranno realizzati più percorsi di accesso agli ingressi e la suddivisione degli spazi all'aperto per la fruizione degli spazi ed evitare la promiscuità durante la ricreazione. E' stata effettuata anche la riorganizzazione di tutti gli arredi.

Gli ulteriori interventi:
Scuola primaria "A.Fogazzaro": estensione a sud del giardino scolastico verso sud per aumentare lo spazio per la ricreazione degli alunni di 1° classe. Saranno collocate alcune porte per dividere la mensa in quattro locali distinti; ed installato un corrimano nelle scale d'uscita ad ovest dell'edificio. Saranno modificati i serramenti, per consentire l'apertura completa delle ante e consentire la continua aerazione delle aule.

Scuola secondaria "V. Alfieri":  realizzazione di un nuovo tratto di camminamento ad ovest dell'immobile per consentire l'accesso diretto ad alcune sezioni tramite l'utilizzo della scala antincendio. Sostituzione dei serramenti di alcune aule. L'installazione di un impianto anti-intrusione nelle aule speciali.

Categorie news

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto